Anna Slobodnik
arte visiva

*1990 a Mosca, vive a Berlino. Studi di arte visiva all’UdK di Berlino presso Mark Lammert, soggiorno-studio all’Università d’arte Surikow di Mosca. Nei suoi disegni e dipinti si occupa della spazializzazione degli ornamenti e dell’interazione tra immagine e spazio. Riconoscimenti: Premio per la pittura della Fondazione Schulz Stübner. Esposizioni: 7Türen-Galerie, Amburgo (2016), asp Galerie, Danzica (2016), Museum for Printmaking, Lublino (2015) etc.

www.a-slobodnik.de

Matthias Weischer

Iris Dupper, Oliver Schnell

Heike Geißler

Stefan Hanke

Clemens von Wedemeyer

Gabriele Basch

Sigrid Penkert

Villa Massimo

Maix Meyer

Antonia Low