Emmanuel Heringer
designer dell' intreccio

nato in Brasile nel 1977 e cresciuto a Rosenheim

Emmanuel Heringer, nato in Brasile nel 1977 e cresciuto a Rosenheim, ha svolto dapprima un apprendistato come carpentiere e successivamente come cestaio e designer artigiano. Dal 2008, con il suo laboratorio „Geflecht und Raum“ a Schechen, nella Baviera settentrionale, si è specializzato nella creazione e realizzazione al passo coi tempi di manufatti intrecciati. Grazie a una struttura e superficie naturale e organica, l'immagine si adatta bene all'architettura funzionale dei nostri tempi nonché alla moderna progettazione e realizzazione di giardini. Con i materiali più disparati e le più diverse tecniche di lavorazione a mano vengono creati rivestimenti per soffitti e pareti, pannelli, pareti divisorie o recinzioni. Per la sua tesi intitolata „Hausgeflochten“ all'Akademie für Gestaltung im Handwerk, ha ricevuto il Premio della Baviera per giovani designer nel settore dell'artigianato. Con le sue competenze e il suo sostegno sono stati realizzati i pluripremiati Meti- school handmade in Bangladesh nonché altri progetti ad Abu Dhabi e in Etiopia.
www.geflechtundraum.de

Borsista delle arti pratiche dal 11 aprile al 30 maggio

Esther Preußler

Hanna Eimermacher

Felix Schramm

Bettina Allamoda

Christoph Keller

Matthias von Ballestrem

Villa Massimo

Andrea Hartmann

Nina Jäckle