Werner Aisslinger
designer

*1964, vive a Berlino, ha atelier a Berlino e Singapore. Ha studiato alla UdK di Berlino. Dal 1998 al 2008 ha lavorato come professore di design alla HFG di Karlrsuhe e nel 2011 alla National University di Singapore. Come designer è interessato soprattutto all’impiego di nuove tecnologie e materiali insoliti. I suoi moduli architettonici nomadi come il Loftcube sono stati precursori di un nuovo sentimento di vita urbano. Numerosi premi per il design: Compasso d’Oro, Red Dot e IF Awards, Designpreis della Germania, Good Design Award, Chicago, FX Award e Icon Awards, Gran Bretagna. Le sue opere sono esposte tra l’altro al MoMA, al Metropolitan Museum di New York, al Fonds National d’Art Contemporain di Parigi, al Victoria & Albert Museum di Londra, alla Neue Sammlung di Monaco e al Vitra Design Museum di Weil a. Rhein. Esposizioni individuali: Home of the Future, Museum Haus am Waldsee, Berlino (2013), A&W Designer of the Year, Kunstverein di Colonia (2014), House of wonders, Pinakothek der Moderne, Monaco (2016/17).
www.aisslinger.de

Birgit Frank

Peter Zizka

Nina Jäckle

Wolfgang Kaiser

Parastou Foruhar

Nezaket Ekici

Thomas Baldischwyler

Bettina Allamoda

Antonia Low

Bettina Allamoda