Wolfgang Ellenrieder
artista visivo

*1959 a Monaco di Baviera. L’artista analizza i rapporti tra realtà e finzione, tra orpello e pura virtualità. Le sue opere trattano costantemente della relazione tra l’immagine dipinta e i media digitali che producono immagini nonché la realtà diventata „porosa“. Mostre: Staatliche Graphische Sammlung di Monaco di Baviera (2005), Kunsthal di Rotterdam (2007), Kunsthalle di Amburgo (2011), Städtische Galerie di Wolfs burg (2013) etc.

www.wolfgang-ellenrieder.de

Simone Haug

Karin Sander

Parastou Foruhar

Eva Hertsch, Adam Page

Jorg Sieweke

Marc Sabat - Lorenzo Pompa

Norbert Sachs

Saskia Bladt

Karl Bohrmann

Gordon Kampe