Otto Sander legge Samuel Beckett


14 maggio 2009

A conclusione del suo soggiorno di sette settimane a Villa Massimo come borsista delle arti pratico-creative,
Otto Sander ha letto dalle opere di Samuel Beckett.
L’attore ha selezionato alcuni passaggi dal romanzo Murphy e da Molloy e Malone e Malone muore (Malone dies), primo e secondo volume della serie definita da Beckett una trilogia.
Su invito

Parastou Foruhar

Norbert Sachs

Heike Geißler

Klaus Weber

Beate Kirsch

Karin Sander

Gordon Kampe

Eike Roswag

Fernando Bryce