Concerto annuale di Villa Massimo all’Auditorium


5 dicembre 2008

Il concerto finale di Villa Massimo ha avuto luogo anche quest’anno con l’Ensemble Modern, uno tra i migliori emsemble al mondo, nella sala più grande dell’ Auditorium, la Sala Santa Cecilia. Gli ascoltatori di Villa Massimo erano seduti nuovamente insieme con i musicisti sul palcoscenico. L’Ensemble Modern, che questa volta schiera una formazione con direttore d’orchestra e diciassette musicisti, ha esiguito composizioni dei borsisti Arnulf Herrmann (VM’08), Stephan Winkler (VM’08) e Helmut Zapf (Casa Baldi’08) nonché dei compositori Giorgio Battistelli e Hans Werner Henze.

Programma:
Stephan Winkler: Vom Durst nach Dasein (2001)
Prima assoluta in Italia

Helmut Zapf: Posaunenklang (1987)
Prima assoluta

Arnulf Herrmann: Fiktive Tänze (2008)
Prima assoluta in Italia

Hans Werner Henze: aus Kammermusik 1958, composizioni I, VII, IX, XIII

Marc Sabat - Lorenzo Pompa

Jorg Sieweke

Paola Pivi - Jonathan Meese

Eli Cortiñas

Stefan Hanke

Peter Zizka

Stefan Mauck

Eike König

Iris Dupper, Oliver Schnell