Foto profilo Lukas Zerbst
Foto Ernestas Lylaus

Lukas Zerbst
artista visivo

crea interventi e installazioni site-specific. Agisce, trasformandola, sulla struttura fisica data, manipola le componenti elettriche o interviene nei contenuti digitali. Zerbst vede l’architettura come una cornice artificiale, concentrata sul suo obiettivo, dentro la quale si svolge la vita quotidiana. Se da una parte l’architettura offre sicurezza alle persone che si muovono negli spazi, dall’altra essa prescrive i movimenti all’interno di questa cornice. Zerbst smaschera nella sua arte questi momenti ambivalenti. Le tecnologie che si riflettono nell’architettura e negli oggetti quotidiani vengono rivoltate dall’artista contro se stesse. Riconoscimenti: borsista alla Cité Internationale des Arts di Parigi, Premio del Kunstverein Hannover, premio GWK 2018, premio della città di Brema. Nel 2018 è stato nominato per l’ArtePrize della Fondazione Delfina. I suoi progetti hanno ricevuto finanziamenti anche dal Goethe-Institut, dal DAAD (Servizio Tedesco per lo Scambio Accademico), dall’Institut Français e dal Kauno menininkų namai.

www.lukaszerbst.com

Eike König

Thomas Baldischwyler

Antonia Low

Maix Meyer

Jana Gunstheimer

Birgit Brenner

Leni Hoffman

Peter Zizka

Bernd Grimm

Bettina Allamoda