Foto profilo Ulrich Brinkmann

Ulrich Brinkmann
architetto

*1970 a Paderborn, vive a Berlino. Studi di architettura alla Technische Universität di Dortmund con laurea in ingegneria. Dal 2000 è redattore della rivista Bauwelt e pubblica anche in altre riviste specializzate, quotidiani e libri. Con la borsa di studio dell’Akademie
der Künste nel 2015 è iniziato il suo progetto di valutazione del suo archivio di cartoline collezionate in oltre quarant’anni nell’ambito dello sviluppo architettonico e urbano tra il 1945 e il 1989 con uno sguardo all’Italia e alla Germania. Dei sei volumi in programma sono stati finora pubblicati: L’urbanizzazione del paesaggio laziale dei pittori. Cartoline della modernità italiana nel dopoguerra, sull’avvento della modernità post-bellica tra il Sacco e l’Aniene e Achtung vor dem Blumenkübel! Die Fußgängerzone als Element des Städtebaus [Attenti ai vasi di fiori! La zona pedonale come elemento di urbanistica] sulla storia e la comparsa di questa tipologia urbanistica nei centri cittadini delle due Germanie (entrambi DOM Publishers, Berlino 2018 e 2020).

Charlotte Seither

Matthias von Ballestrem

Nicole Wermers

Antonia Low

Elise Eeraerts

Stefan Sagmeister

Jorg Sieweke

Karin Sander

Bernd Grimm

Eva Hertsch, Adam Page