Foto profilo Judith Raum
Foto Victoria Tomaschko

Judith Raum
artista visiva

Nata a Werneck, Germania. Artista e autrice, vive e lavora a Berlino. I suoi dipinti, installazioni e performance scaturiscono dal campo di tensione che si crea tra la ricerca storico-sociale e storico-economica e l’interrogativo sulla costituzione dei processi artistici. I suoi progetti includono temi economico-coloniali, come la costruzione della ferrovia di Baghdad da parte della Deutsche Bank, con installazioni al centro HKW di Berlino (2015), al Salt di Istanbul (2015) e alla galleria d’arte Heidelberger Kunstverein (2014), ecc. Altri lavori affrontano le interconnessioni storico-sociali e storico-economiche del medium tessile, come la performance harmless entrepreneurs (2012) sulle prime reti globali delle industrie a domicilio nel settore tessile, ma anche lavori sul laboratorio tessile al Bauhaus, tra cui l’installazione Bauhausraum (2017) sviluppata per l’istituto ifa o la performance Anni and the Feline (2019/20) prodotta per la Yale School of Architecture. Nel 2015 Judith Raum riceve il Premio Villa Romana, Firenze.

www.judithraum.net

Heike Geißler

Karin Sander

Antonia Low

FAMED

Marc Sabat - Lorenzo Pompa

Esra Ersen

Eva Hertsch, Adam Page

Jana Gunstheimer

Isa Melsheimer

Eike König