Foto profilo Manja Präkels
Foto Christoph Voy

Manja Präkels
scrittrice

*1974, è autrice e musicista. Vive a Berlino e nel Brandeburgo, dove ha documentato come reporter i vari sconvolgimenti degli anni Novanta. Präkels ha dato vita a festival d'arte in onore del poeta e rivoluzionario Erich Mühsam, ha lavorato come burattinaia e ha fondato il collettivo musicale Der Singende Tresen [Il bancone cantante]. Il suo romanzo d'esordio Als ich mit Hitler Schnapskirschen aß (2017), pubblicato in Italia nel 2023 con Voland con il titolo Quando mangiavo ciliegie sotto spirito con Hitler, è stato premiato, tra gli altri, con il Premio tedesco per la letteratura giovanile e con il Premio Anna Seghers 2018 dell'Akademie der Künste (Accademia delle Arti) di Berlino. Realizza laboratori temporanei di scrittura nelle scuole e, in collaborazione con il teatro HAU (Hebbel am Ufer), stabilisce alleanze con il vicinato della Mehringplatz di Kreuzberg, dove gestisce il laboratorio Gedankenmanufaktur WORT & TON con il suo partner e complice Markus Liske.

www.gedankenmanufaktur.net

Birgit Frank

Andrea Hartmann

Jana Gunstheimer

Göran Gnaudschun

Matthias von Ballestrem

Rudi Finsterwalder

Benedikt Hipp

Klaus Weber

Franziska Gerstenberg

Ernst - Scho - Stroetges