Foto profilo Marko Nikodijevic
© Aleksandar Stanojevic

Marko Nikodijevic
compositore

*1980 a Subotica. Studi di composizione con Srdjan Hofman a Belgrado, studi post-laura con Marco Stroppa a Stoccarda. Residenze studio a Visby, Weimar, Salzwedel, Baden-Baden, Francoforte, Parigi e Venezia e numerosi riconoscimenti internazionali. Attualmente è professore ospite all’Accademia delle Belle Arti di Belgrado.
Profondamente influenzata della techno, la sua musica è caratterizzata dall’unione di concetti in apparenza contradditori: algoritmi informatici e soggettività, frattali e musica folk, processo e intuizione, griglie geometriche e materiale storico, musica elettronica da ballo e potenza orchestrale, ascetismo e disgregazione dei confini. Oltre a comporre, Nikodijevic produce musica elettronica e si esibisce in duo con Luka Kozlovački.

Emmanuel Heringer

Parastou Foruhar

Famed

Heike Geißler

Carsten Nicolai

Jörg Herold

Gabriele Basch

Eike König

Something Fantastic

Ulrich Schwarz