Foto profilo Oscar Bianchi
© Astrid Ackermann

Oscar Bianchi
compositore

*1975 a Milano. Dopo un decennio di formazione accademica intensa e turbolenta (Conservatorio di Milano, IRCAM di Parigi, Columbia University New York) e soggiorni in diversi paesi (Programma artistico di Berlino del DAAD 2009, Pro Helvetia Johannesburg 2010, Varsavia 2011, Cairo 2016), la sua visione e la sua sensibilità intellettuale sono andate incontro a ripetute sfide. Il repertorio di Bianchi spazia dalle piccole alle grandi forme: musica scenica, come la sua prima opera Thanks to my Eyes, rappresentata per la prima volta a Aix-en-Provence, e musica concertistica, come la cantata Matra. Nei suoi ultimi concerti strumentali, 6 db per sei contrabbassi e Étoile per chitarra elettrica, Oscar Bianchi è alla ricerca di una nuova forma di dignità strumentale. Tra i vari riconoscimenti figurano i primi premi al Gaudeamus, all’International Rostrum of Composers, al Music Theatre NOW e al Premio della critica tedesca. È fondatore e direttore dell’International Young Composers Academy (IYCA) nel Canton Ticino.

www.oscarbianchi.com

Alfredo Thiermann

Paola Pivi - Jonathan Meese

Heike Geißler

Jana Gunstheimer

Jorg Sieweke

Gabriele Basch

Bernd Grimm

Rudi Finsterwalder

Andrea Hartmann

Fakt