Foto profilo Susann Maria Hempel
Foto Samuel Henne

Susann Maria Hempel
artista visiva

*1983 a Greiz (RDT). Susann Maria Hempel termina gli studi in media design alla Bauhaus-Universität di Weimar, vive e lavora a Greiz (Turingia). Con i suoi film sperimentali reagisce ad un presente precario della sua città natale, una shrinking city nella provincia della Germania orientale. Grazie a queste opere riceve numerose borse di studio e riconoscimenti, tra cui il Deutscher Kurzfilmpreis (premio per cortometraggi) nel 2014 nella categoria dei film sperimentali e il Grand Prix Labo al festival internazionale dei cortometraggi a Clermont-Ferrand. Nel 2015/16 è borsista all‘Akademie Schloss Solitude. Dal 2017 oltre ai suoi lavori cinematografici realizza progetti per la radio. Nel 2019 riceve il riconoscimento Hörspiel des Jahres (Radiodramma dell’anno), lo Hörspielpreis der Kriegsblinden (premio radiodrammi per ciechi di guerra) ed anche il premio HAP Grieshaber della Stiftung Kunstfonds. Nel 2021 viene premiata per la sezione film e media art con il Kunstpreis Berlin della Akademie der Künste di Berlino.

Nina Jäckle

Bernd Grimm

Benedict Esche

Bernd Bess

Eike König

Gordon Kampe

Leni Hoffman, Manuel Franke, Sebastian Claren

Clemens von Wedemeyer

Birgit Frank

Maix Meyer