Jänner - David Czupryn feat. Katharina Beilstein


9 marzo – 1 aprile 2022

“Giano, il dio bifronte […], appare come figura centrale e imprescindibile della nuova serie di dipinti e disegni di David Czupryn. Una delle poche divinità a essere puramente romana, non essendo stata presa in prestito dalla mitologia greca, Giano, è in questa mostra quanto nella teogonia romana, cruciale e tuttavia evanescente nel suo manifestarsi. È presente come una delle figure ibride di Czupryn, immerse in un paesaggio fittizio, chiaramente influenzate da materiali ed elementi simbolici noti a chiunque abbia mai camminato per le strade e i giardini di Roma.” (Estratto dal testo critico di Christian Oxenius)

Apertura al pubblico: 10 marzo - prorogata all' 8 aprile 2022
Lunedì - giovedì 9.30 - 17.00 | venerdì 9.30 - 14.00 | sabato e domenica chiuso

Galleria Villa Massimo

Eli Cortiñas

Nina Jäckle

Andreas Uebele

Elise Eeraerts

Heike Geißler

FAMED

Matthias von Ballestrem

Leni Hoffman, Manuel Franke, Sebastian Claren

Norbert Sachs

Klaus Weber