Foto profilo Agnese Grieco
© Hartwig Klappert

Agnese Grieco
scrittrice, traduttrice, regista

*1960 a Milano, vive a Berlino. Studia filosofia all’Università degli Studi di Milano e alla Freie Universität di Berlino. È Associate Member dell’ICI Berlin, Institute for Cultural Inquiry di Berlino. Grieco scrive in italiano e tedesco. Tra i suoi libri: Die ethische Übung, Per amore, Anatomia di una rivolta, Atlante delle Sirene (Premio Procida Isola di Arturo Elsa Morante 2018), Phädras Ehre. Nel 2021 riceve la borsa di studio speciale INITIAL per la letteratura dell’Akademie der Künste Berlin. Come regista teatrale debutta a Stoccarda con il suo testo Fedra, successivamente messo in scena a Milano, Roma, Bielefeld, Torino e Berlino. Who I am, il suo primo film documentario, viene invitato nel 2018 al festival cinematografico Internationale Hofer Filmtage. Thomas Bernhard, Wolfgang Hilbig, Erika Mann, Veza Canetti e Botho Strauß sono tra gli autori di cui Grieco traduce le opere. Con Annette, un poema eroico, sua traduzione del romanzo di Anne Weber Annette, ein Heldinnenepos, vince nel 2022 il Premio italo-tedesco per la traduzione letteraria.

agnesegrieco.de

Nezaket Ekici

Jana Gunstheimer

Gustav Düsing

Ernst - Scho - Stroetges

Konstantin Gricic

A. Freiberg P. Wawerzinek

Elise Eeraerts

Heike Geißler

Love

Eva Hertsch, Adam Page